Riunione 27/05 ore 18:30 – Dibattito sul libro “La lega di Salvini” e una prima riflessione postelettorale

Terzo annuncio, dopo quelli fatti il 18 e 21 maggio, della riunione e dibattito che ha luogo lunedì 27 maggio ore 18:30.

Tema : presentazione del libro “La lega di Salvini, estrema destra di governo” ed una prima riflessione postelettorale

Lunedì sera avremo i primi risultati delle elezioni europee. Secondo i sondaggi in tutta Europa avviene una certa crescita di voti per l’estrema destra, non decisiva, ma importante ed allarmante. E noi italiani abbiamo ormai da un anno l’estrema destra al governo.

Come Associazione Democratici e Circolo PD Parigi organizziamo una riunione partendo dalla presentazione del libro “La Lega di Salvini – Estrema destra di governo” (Il Mulino), in presenza degli autori, i politologi Gianluca Passarelli e Dario Tuorto, e con Paolo Modugno come moderatore del dibattito : 18h30, il 27 maggio, al 28 Rue Claude Tillier, 75012 (sala ACLI France).

Il voto delle “europee” é fatto ovunque col sistema proporzionale. Anche per l’Italia e la Francia a quell’ora dovremmo avere i primissimi risultati che completeranno coi fatti le nostre riflessioni sul futuro dell’Europa e dell’Italia.

La rencontre sera en italien. Entrée libre sans réservation, dans la limite des places disponibles.

Europee 2019. Per l’Europa e per la democrazia. In Francia, si vota il 24 e 25 maggio

 

 

 

 

 

24 e 25 maggio 2019: per gli italiani in Francia, appuntamento con le Elezioni Europee.

Il PD Parigi invita tutti i cittadini italiani ad andare a votare, e a farlo per il Partito DemocraticoIl vostro voto è importante per almeno due ragioni.

Per rafforzare il progetto di integrazione dell’Unione Europea: un progetto di pace, giustizia e libertà.
E per riaffermare con forza una proposta politica alternativa quella dei movimenti nazionalisti (o cosiddetti “populisti”) italiani ed europei.

In Francia (e negli altri paesi UE) il voto dei cittadini italiani sulle liste elettorali italiane si svolge venerdì 24 maggio e sabato 25 maggio.

I seggi in Francia: https://consparigi.esteri.it/Consolato_Parigi/it/i_servizi/servizi-elettorali/elezioni_europee/elenco-seggi-elettorali-circoscrizione.html

Tutte le informazioni:
https://www.esteri.it/mae/resource/doc/2019/04/elezioni_europee_2019_-_il_voto_allestero.pdf

Il vostro voto sarà fondamentale per costruire un’Italia diversa, e un’Europa dei diritti e delle libertà.

PD Parigi

Presentazione del libro “Lega di Salvini estrema destra di governo” e prima riflessione postelettorale: il 27/05 a 18h30

Fra qualche giorno le elezioni europee daranno, secondo i sondaggi, una certa crescita di voti per l’estrema destra, non decisiva, ma importante ed allarmante. E noi italiani abbiamo ormai da un anno l’estrema destra al governo.

Come Associazione Democratici e Circolo PD Parigi organizziamo una riunione partendo dalla presentazione del libro “La Lega di Salvini – Estrema destra di governo” (Il Mulino), in presenza degli autori, i politologi Gianluca Passarelli e Dario Tuorto, e con Paolo Modugno come moderatore del dibattito : 18h30, il 27 maggio, al 28 Rue Claude Tillier, 75012 (sala ACLI France).

A quell’ora dovremmo avere i primissimi risultati del voto, in complemento delle nostre riflessioni sull’argomento in oggetto.
Riunione aperta a tutti, vi aspettiamo numerosi!

PD Parigi – Verso le Europee – Incontro di sabato 18/5

Riunione aperta a tutti (iscritti PD e non iscritti) sabato 18 maggio 14h-17h sulle elezioni europee, alle ACLI Parigi (28, rue Claude Tillier, 75012 Paris)

Le europee sono un appuntamento importante per riaffermare i valori di solidarietà, uguaglianza e libertà e il progetto di integrazione europeo.

Ne parleremo con Laura Garavini, senatrice PD eletta all’estero, e (via Skype) con qualche candidato/a PD come Massimiliano Santini (in lista nella circoscrizione Nord-Est), Alessia Centioni (Centro) e Brando Bonifei (Nord-Ovest) che si sono resi disponibili quel giorno e a quell’ora per un dialogo “a distanza”.

Approfitteremo dell’occasione per il rinnovo del tesseramento al Circolo PD Parigi (distribuzione tessere a chi già si è iscritto).

Associazione Democratici e Circolo PD Parigi

PD Parigi -verso le Europee- incontro del 18/5

Riunione aperta a tutti (anche non iscritti) il 18/05 sulle elezioni europee, alle ACLI Parigi (28, rue Claude Tillier, 75012 Paris) 14h-17h.

Le europee sono un appuntamento importante per riaffermare i valori di solidarietà, uguaglianza e libertà e il progetto di integrazione europeo. Ne parleremo con Laura Garavini, senatrice PD eletta all’estero,  e (via Skype) Massimiliano Santini, candidato nella circoscrizione Nord-Est, e Brando Bonifei in quella Nord-Ovest.

Approfitteremo dell’occasione per il rinnovo del tesseramento al Circolo Parigi (distribuzione tessere a chi già si è iscritto).

PD Parigi

Viva il 25 aprile: la libertà non è mai di parte, è libertà per tutti

Torna un altro 25 aprile. Torna una data ogni volta unica e inestinguibile. Il PD Parigi mantiene la memoria delle donne e degli uomini che si sono rivoltati – come il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato oggi –  prima di tutto alla barbarie del pensiero. Quelle donne e quegli uomini sono l’esempio alto cui ispirarsi ogni giorno per il nostro lavoro e il nostro impegno per l’Italia e l’Europa.

Un caro saluto, amici e compagni, buon 25 aprile

Riunione domenica 31 marzo

La riunione dell’Associazione Democratici Parigi – Circolo PD di domenica prossima 31 marzo sarà alle 18h30-20h30 al 328, rue Saint-Jacques 75005 Paris (stazione RER B Port Royal – Sezione PS del 5émé).

Ordine del giorno :

= la conclusione delle Primarie: Assemblea Nazionale AN del 17/3, e nuova dirigenza,

= lo svolgimento dell’Assemblea Estero – inclusa nella stessa AN,

= il posizionamento del PD e nostro sui problemi dell’Italia, di fronte ai cittadini elettori e contro Lega e 5S ed il loro governo,

= la ferma volontà di sostenere l’Europa da parte nostra, e la sua unità, nelle prossime importantissime elezioni europee di fine maggio : viva la nostra Europa, democratica, unita fra Paesi fratelli eguali fra loro, e con tendenza e prospettiva sopranazionale

= le elezioni regionali in Piemonte, anch’esse a fine maggio, ed i risultati di quelle recenti, avvenute in Abruzzo, Sardegna, Basilicata,

= il rafforzamento del PD in Francia, che prosegue lentamente ma sicuramente,

= il tesseramento 2019 e la richiesta d’iscriversi o ri-iscriversi al Circolo PD Parigi

C’é molto da dire, certamente, e molto da ascoltare da ciascuna/o : pensieri, sentimenti, e ferme convinzioni sempre da riaffermare. Vi aspettiamo per parlarne gli uni gli altri, nel quadro di rispetto e partecipazione di tutti che esiste sempre fra noi.

Associazione Democratici Parigi – Circolo PD

 

 

 

Primavera dell’Europa

21 marzo 2019. Place de l’Odéon, Parigi. Davanti al Théâtre de l’Europe.
Primavera non bussa, lei entra sicura (cantava de André): anche a Parigi, è la primavera dell’Europa. Con una Bella ciao cantata in chiave europea, le parole di Victor Hugo e quelle di Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi. Che ci dicono alcune cose. E cioè che il progetto europeo prima di tutto significa pace, e segna il confine tra le forze che vogliono rinchiudersi nei propri confini (e nutrirsi della cultura del nemico) e quelle che vogliono invece aprirsi alla cultura degli altri. Un’analisi, quella di Spinelli e Rossi, scritta nel 1941, e perfetta per l’oggi.
Non credete a chi vi dice che bisogna scegliere tra un’Europa tecnocratica e fredda, l’Europa dei parametri del Fiscal Compact, da una parte, e il cosiddetto sovranismo populista dall’altra. La scelta è invece tra il recinto degli stati nazionali, e la prospettiva di un’Europa libera, unita, federale, democratica, capace di tutelare e rafforzare il proprio modello sociale.  Primavera 2019, primavera dell’Europa.
La Bella d’Europa ciao, testo originale di Paolo Modugno, la trovate qui:  https://www.facebook.com/783548248363762/posts/2261140350604537?sfns=mo​

 

  

A Parigi 21 marzo 18:30 con bandiere d’Europa e d’Italia

Image

A PARIGI GIOVEDÌ 21 MARZO ALLE 18:30, DAVANTI ALL’ODEON « TEATRO DELL’EUROPA » PER IL FUTURO DELL’EUROPA – L’Associazione Democratici Parigi sostiene la proposta di Romano Prodi di manifestare il 21 marzo la ferma e tenace convinzione che é possibile e realistico riprendere il cammino verso l’Unione sempre più stretta e più sopranazionale fra i nostri Paesi. Accogliamo con entusiasmo e impegno civico questo appello e ci diamo appuntamento davanti al teatro dell’Odeon, dalla parte opposta al Giardino del Lussemburgo, con le bandiere e con qualche testo significativo da rileggere fra noi.

Nel giorno d’inizio di primavera e della « festa dell’Europa » riaffermiamo come possibile e realistico proseguire il cammino verso l’Unione, contro il nazionalismo sovranista e l’estremismo di destra, contro lo scetticismo e la nostalgia degli stati-nazione, portando con noi il simbolo dell’unità fondata sui valori di partecipazione democratica, giustizia e libertà, progresso ed inclusione di tutti, quali nascono dalla Resistenza ai fascismi e dalle Costituzioni stabilite dopo il 1945.

Sosteniamo la necessità d’un nuovo inizio di questo percorso dell’Europa per il futuro, sulle stesse basi stabilite dai « padri fondatori » dell’Unione, ma assumendo il carico delle nuove minacce e difficoltà di questi anni difficili,  per contrastarle, contro ogni deviazione del potere, per difendere la pace, lo stato di diritto, il dialogo, il rispetto tra i popoli e d’ogni identità.

Circolo PD –Associazione Democratici Parigi