Buon compleanno, Repubblica Italiana

2 giugno 1946, 2 giugno 2020: buon compleanno alla Repubblica Italiana dal PD Parigi. Una ricorrenza che ci è particolarmente cara. La storia della repubblica coincide infatti, nel nostro paese, con quella della democrazia. Tutte le democrazie conoscono limiti e difetti, certo. (Mentre lo stimarsi perfetti è tratto distintivo delle propagande dei regimi autoritari). Ma la storia repubblicana italiana resta un percorso memorabile, che ha visto un paese sollevarsi dal disastro della guerra e di vent’anni di dittatura, dotarsi di solidi principi costituzionali e istituzioni democratiche, allargare la partecipazione e i diritti, ritrovarsi nel progetto europeo come paese fondatore. La fotografia che trovate qui (una donna che sbuca dalla prima pagina del Corriere della sera con il titolo « È nata la Repubblica italiana”, di Federico Patellani, esposta  al Museo della Fotografia contemporanea della Regione Lombardia) racconta benissimo quel momento così importante. Auguri, cara Repubblica Italiana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *