Viva il 25 aprile

25aprileViva il 25 aprile. Qualcuno in questi giorni mi ha chiesto: davvero è la festa di tutti? A questo domanda ho risposto così : è la festa di coloro che si riconoscono in una storia, quella dell’alleanza tra forze diverse (comunisti, socialisti, cattolici, azionisti, liberali, persino alcuni monarchici) per una comune battaglia contro il nazifascismo, in favore della nascita di una Costituzione, di una democrazia. Che certo ha avuto e ha mille difetti. Come capita alle democrazie. (Mentre i regimi autoritari hanno un tratto comune: la pretesa di essere perfetti). Io, personalmente, mi riconosco in questa storia e sono grato e sempre lo sarò a chi ha lottato, rischiando e spesso perdendo la vita, contro chi deportava gli ebrei in campo di concentramento, a chi mi ha permesso di nascere in un paese libero e democratico, dove mai in vita mia ho avuto timore o reticenza ad esprimere le mie idee, giuste o sbagliate, e sempre ho potuto ascoltare quelle degli altri.

Non so se è la festa di tutti. Ma per me è una festa. Viva il 25 aprile.

Maurizio Puppo

One thought on “Viva il 25 aprile

Rispondi a Lodovico Luciolli Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>