Contributo per una riforma della scuola italiana all’estero

In data 13 luglio 2015 il Parlamento Italiano ha definitivamente approvato la Legge 107 dal titolo “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti.” La legge contiene diverse deleghe al governo e una di queste riguarda le scuole italiane all’estero (art. 180 e 181 comma h).

Questo è il documento, elaborato dal Partito Democratico di Parigi che riporta il contributo del circolo sul tema della riforma della scuola italiana all’estero a seguito di audizioni di gruppi e di singoli docenti, genitori e cittadini italiani che vivono e lavorano nella regione parigina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>